Premio Letterario Internazionale Europa

Premio LetterarioE’ giunta per me inaspettata, il mese scorso, la comunicazione del Premio Speciale (a giuria unanime) della University of Peace Switzerland, del Premio Letterario Internazionale Europa il mese scorso. Inaspettata per il contenuto, pagine di esperienze con Dio personali, di esperienze familiari, di esperienze del prossimo toccate dalla Potenza di Dio. Mai avrei pensato che questo libro potesse suscitare l’interesse di una Giuria così qualificata come quella del Premio Internazionale Europa. Tra l’altro, mai mi sarei iscriitto a questo Premio, senza l’amorevole pressione di Stefano che mi spingeva a farlo. Mi sono iscritto quasi a forza.  Continua a leggere

Un ricordo di Don Andrea Gallo

139Don Andrea Gallo lo conobbi di persona nove anni fa. Non ho condiviso tutte le sue posizioni ecclesiali, ma ho sempre apprezzato la sua integrità e coerenza. Ricordo il suo ufficio, nella Comunità di S.Benedetto al Porto di Genova, invaso da libri e dal fumo del suo immancabile sigaro. Gli raccontai della mia Missione, dell’associazione GER e degli incontri di preghiera carismatica. Capì immediatamente le sofferenze e le incomprensioni di cui soffrivamo con l’istituzione ecclesiale. Soffiando un anello di fumo nell’aria, disse: “Voi siete come dei fuochi che lo Spirito Santo accende nel buio che ci circonda”. Non mi sono mai dimenticato di quelle parole. Partecipò anche attivamente a alcuni nostri incontri di preghiera carismatica, celebrando la S.Messa e annunciando il Vangelo degli ultimi. Continua a leggere

Perdonare ci fa star bene, ci fa guarire.

perdono di Dio“Siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre vostro. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e vi sarà perdonato.”(Lc.6,37) Il rifiuto a perdonare ci annienta spiritualmente, moralmente e fisicamente. L’odio e il rancore ci distruggono. La nostra vitalità è debole,è avvelenata dalla sofferenza causata dall’ingiustizia che non riusciamo a digerire. Continua a leggere

La Forza della Preghiera

La forza della Preghiera, mi permetto di segnalarvi questo video, perché una sera mentre guardavo la trasmissione Voyager , mi ha colpito molto questo reportage, e volevo condividerlo con voi visto che trattava un argomento di cui io parlo spesso e volentieri nei Seminari o Incontri , io stesso più di una volta posso dire di esser stato testimone della Forza della Preghiera, molte volte ricevo testimonianze che ne confermano la sua forza.

Alcune di queste testimonianze le ho pubblicate con lo scopo di condividerle con voi.

Mi farebbe molto piacere che chi ha delle proprie testimonianze della Forza della Preghiera le condivida con tutti noi, lo potete fare scrivendo a roberto@germission.org .

Il potere della preghiera di intercessione. 

Tutto è possibile a chi crede

 

La fede è più della speranza

Dio io e teLa fede è più della speranza. E’ certezza. E’ certezza interiore che avverrà. E’ già una prova interiore di una cosa che l’occhio umano non vede ancora. Perché coloro che sembrano avere tanta fede non spostano nulla? Gesù non ha mai parlato di tanta fede, ha detto che ne basta un granello. Il granello più piccolo, di senape, di fede ha un potere immenso! Non tanta, ma buona! Un granello sposta tonnellate di problemi!

In verità vi dico: se avrete fede pari a un granellino di senapa, potrete dire a questo monte: spostati da qui a là, ed esso si sposterà, e niente vi sarà impossibile. (Mt 17,20)

Tutto è possibile con la fede! “La tua fede ti ha guarito” dice Gesù a coloro che hanno ricevuto. Non dice: la mia fede, dice: la tua fede. La fede non è una pratica religiosa esteriore, spesso così inefficace. La fede del cuore, in Gesù è efficace. E’ una fede attiva e operante. (tratto dal libro: Dio, io e te (Ed. Fontana di Siloe- Lindau)