I Still Havent Found What I’m Looking For

Qualcuno ha detto che l’importante della vita, più della mèta, è  il viaggio. Qualcosa di simile lo troviamo nelle Scritture, dove il nostro Viaggio con Dio, con i suoi alti e bassi è più importante della mèta. La mèta è il punto di arrivo, mentre la vita è il Viaggio.

Questo mi fà ricordare novembre 1988, quando un amico regalò a me e Loira un nastro con l’ultimo disco degli U2 “Rattle and Hum”.  Ascoltammo più volte gli splendidi brani contenuti e tra questi ce n’era uno ” I Still Havent Found What I’m Looking For” (Non ho ancora trovato ciò che sto cercando” che condivido  oggi.

 

I have climbed the highest mountain   Ho scalato la montagna più alta
I have run through the fields            Ho corso attraverso i campi
Only to be with you                         Solo per stare con te
Only to be with you                          Solo per stare con te

I have run, I have crawled              Ho corso, ho strisciato
I have scaled these city walls       Ho scalato questi muri di città
These city walls                             Questi muri di città
Only to be with you                       Solo per stare con te

But I still haven’t found what I’m looking for  Ma non ho ancora trovato quel che sto cercando

I have kissed honey lips                 Ho baciato labbra al miele
Felt the healing in her fingertips   Sentito la guarigione sulla punta delle sue dita
It burned like fire                            Bruciava come il fuoco
This burning desire           Questo desiderio ardente
I have spoke with the tongue of angels  Ho parlato la lingua degli angeli
I have held the hand of a devil Ho tenuto per mano un diavolo
It was warm in the night  Era calda nella notte
I was cold as a stone   Io ero freddo come una pietra

 But I still haven’t found what I’m looking for Ma non ho ancora trovato quel che sto cercando

 I believe in the kingdom come Credo nel regno che verrà
Then all the colors will bleed into one Quando ogni colore sfumerà in uno
Bleed into one               Sfumerà in uno
Well, yes, I’m still running  Beh, si, sto ancora correndo

You broke the bonds and you Hai spezzato i vincoli
Loosed the chains                 Hai allentato le catene
Carried the cross               Portato la croce
And all my shame        E tutta la mia vergogna
All my shame                   Tutta la mia vergogna
You know I believe it     Sai che ci credo

But I still haven’t found what I’m looking for Ma non ho ancora trovato quel che sto cercando

Nella Scrittura sono contenute molte Promesse di Dio per coloro che lo seguono nel cammino della vita. In molte di queste promesse troviamo i verbi in due tempi: il tempo presente e il tempo futuro.

Ecco alcuni esempi.

Cercate (adesso) prima il regno di Dio e la sua giustizia,

e tutte queste cose vi saranno date (tempo futuro) in aggiunta.

Non affannatevi (presente) dunque per il domani,

perché il domani avrà (futuro) già le sue inquietudini. (Mt 6,33-34)

 

Chiedete (presente)  e vi sarà (futuro) dato;

cercate (adesso) e troverete (futuro);

bussate (presente) e vi sarà (futuro) aperto;

perché chiunque chiede riceve,

e chi cerca trova

e a chi bussa (adesso) sarà (dopo) aperto. (Mt 7,7-8)

 

Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità

esponete (presente) a Dio le vostre richieste,

con preghiere, suppliche e ringraziamenti;

e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza,

custodirà (futuro)  vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù. (Fil 4,4-7)

 

Vi è un ADESSO che devo fare, vi è un DOPO per ottenere.

La distanza temporale tra il presente e il futuro non la conosciamo.

Potrebbe essere un secondo dopo o chissà quando.

Minuti, ore, giorni, settimane, mesi, anni, lustri, ecc..

 

 

Essa si affretta verso il suo termine e non mentirà;

se tarda, aspettala;

poiché certamente verrà;

e non tarderà (Abacuc 2,3)

 

Ma c’è una distanza temporale tra il nostro ADESSO PRESENTE

e l’adempimento del DOPO FUTURO.

 

Fratelli, io non ritengo ancora di esservi giunto,

questo soltanto so: dimentico del passato e proteso verso il futuro,

corro verso la mèta per arrivare al premio che Dio ci chiama

a ricevere lassù, in Cristo Gesù. (Fil 3,13-14)

Tutto è possibile a chi crede

Roberto Aita

 

 

2 pensieri su “I Still Havent Found What I’m Looking For

  1. Grazie Roberto e Loira, per farmi partecipe del tuo pensiero,delle tue esperienze. Penso che tutti tendiamo verso il Padre . Il cammino che non finisce mai, questa avventura di gioie e dolori ma anche di speranza, questa non deve mancare mai. Io spero sempre e non solo per me, di rivedere ancora Gesù che passa fra noi! 💖🙋

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image