In Lui la morte non esiste

cimiteroIn Lui la morte non esiste
Non vado spesso al cimitero. Preferisco ritrovare i miei cari nel mio cuore ovunque io sia. Stamattina però ho deciso di andarci facendo una piccola passeggiata. Piovigginava un poco e c’era una bella luce, di quelle che piacciono tanto a chi è appassionato, come me, di fotografia.

Le poche volte che entro nel campo santo preferisco farlo quando non c’è nessuno, in una situazione più intima, forse oggi ne sentivo il desiderio dopo la confusione e le preghiere tristi di Ognissanti. Entrando mi sono fatto il segno della croce, così come ci hanno sempre insegnato sin da piccoli e subito dopo mi sono addentrato nel labirinto un po’ surreale fatto di piccole edicole lucide: “avrà il marmo con l’angelo che spezza le catene..”, come cantava Francesco Guccini. Percorrendo i viottoli con il classico suono della ghiaia sotto i piedi sono andato anch’io a “visitare” i nonni paterni, i bisnonni, mia mamma.

Un sorriso a tutti, ben sapendo che non sono lì ma che da quel luogo sono comunque passati. Continua a leggere

Può guarire un bimbo down

Può guarire un bimbo Down nel grembo materno? Molti dicono di no. Ma Tutto è Possibile a chi Crede! Ringrazio Giordano e Andrea per le riprese video e lo stesso Andrea per il montaggio della video-testimonianza di cui sopra così toccante. Siamo tutti incoraggiati a riscoprire la medicina della fede. La fede viva in Gesù è efficace. Il vangelo è potenza di Dio per salvare, liberare e guarire chiunque crede. ” Io infatti non mi vergogno del vangelo, poichè è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede” (Rom 1,16)  Gesù  è Risorto. E’ vivo. Opera oggi. Seppur  vincolati dalla corruttibilità,  limitati dalla temporalità,  possiamo sperimentare le primizie, come Figli di Dio, della Sua salvezza nelle nostre vite. Continua a leggere

Avere dei bambini

maternitàDopo sette anni di matrimonio, io e mio marito non riuscivamo a realizzare il nostro sogno: avere dei bambini.Era un nostro grande desiderio, ma sembrava molto difficile da realizzare. Io sono rimasta incinta 3 volte, ma tutte queste gravidanze non finivano mai bene, perché finivo per perdevo il bambino.

In seguito alle preghiere carismatiche di Roberto Aita nell’ incontro, è cresciuta la nostra fiducia in Gesù Risorto. Con gioia testimonio che dopo un mese dall’incontro sono rimasta incinta e dopo nove mesi é nata Angelica, una bellissima bambina.

Alleluja!

Francesca